Struttura comitato - ACSI Ciclismo Reggio Calabria

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Comitato

L'ACSI è una associazione che opera su tutto il territorio nazionale, costituita nel 1960 con più di 50 anni di attività nel settore della promozione sportiva, nella promozione sociale, culturale e del tempo libero. L'ACSI è riconosciuta:

  • dal CONI quale Ente di Promozione Sportiva

  • dal Ministero dell'Interno quale Ente Nazionale con finalità assistenziali

  • dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali quale Ente di Promozione Sociale

  • è membro della CSIT Confederation Sportive Internationale du Travail (International Labour Sports Confederation), organo riconosciuto dal CIO.

  • è membro dell’OITS (Organizzazione internazionale del Turismo Sociale)

  • è membro del Forum del Terzo Settore

Nella sua qualità di Ente di Promozione Sportiva, l'ACSI si prefigge di diffondere la pratica sportiva in tutte le discipline secondo i principi educativi e tecnici promozionali rivolgendosi peculiarmente ad una fascia sociale ampia che comprende tutti i cittadini, favorendo fra essi la diffusione della pratica sportiva per uno sport inteso come servizio sociale.

In data 22 settembre 2012 la direzione nazionale dell'ACSI ha deliberato di riordinare e istituire il Settore Nazionale ACSI di Ciclismo, affidando il compito di coordinare il settore ad una Commissione Nazionale così composta: Emiliano Borgnia, Maela Milesi, Antonino Russo, Fabrizio Scaramuzzi, Mario Vicini; indicando quale responsabile della sudddetta commissione l'Avv. Emiliano Borgnia.
Sempre nel 2012, circa un migliaio di associazioni di ciclismo amatoriale ASD si sono affiliate all’ACSI, elaborando attraverso i rispettivi referenti territoriali circa 3.500 gare di tutte le specialità del ciclismo. Una mole di attività che va gestita e governata attraverso le professionalità acquisite con l’esperienza, anche in considerazione della particolarità della disciplina che si pratica quasi esclusivamente su strada con la garanzia per gli organizzatori e gli atleti della massima sicurezza prevista dalla legislazione vigente.
Per garantire la continuità, in quasi tutte le provincie di conseguenza è stato istituito un Settore Provinciale Ciclismo ACSI, che sarà retto dalla persona che ha maturato un'eccelsa esperienza e che diventerà, con la relativa nomina, e con le successive operazioni previste dal regolamento assembleare, dirigente dell’ACSI e responsabile provinciale del settore ciclismo.
Per effetto di questa nuova preannunciata situazione l’attività del ciclismo sarà ordinata in seno all’ACSI in maniera consona alla possibilità di sviluppare il settore e di svolgere con continuità l’attività.

L'ACSI Ciclismo è membro della Consulta Ciclistica Nazionale.

STRUTTURA DEL COMITATO DI REGGIO CALABRIA

Responsabile: Avv. Bellantoni Laura .


Segreteria: Dott.ssa Bova Anna
.


Commissione Tecnica Provinciale: Bova Antonio, Canale Roberto (presidente)
, Vizzari Antonio Renato.


Commissione Giudici di Gara: Avv. Bellantoni Laura.

Giudici di Gara: Avv. L
aura Bellantoni, Anna Bova, Roberto Canale, Domenica Grillo, Giuseppe Minniti, Domenico Giamborino, Dott. Domenico Modafferi


Direttori di Corsa: Antonio Bottari, Giuseppe Minniti, Antonino Bova, Carmelo Trovato, Roberto Canale, Santo Caracciolo



Web Master:
Dott. Zampaglione Leonardo.


(Calendari gare e programmi regolamenti delle manifestazioni saranno curati dal Presidente della Commissione Tecnica)

 
Copyright © 2012-2016 ACSI Settore Ciclismo Reggio Calabria - All Rights Reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu